Tag

IL COMMIATO DI UN SAGGIO

 

“Mi trovo su uno sperone di roccia, tra passato e futuro. Alle mie spalle intravedo la strada percorsa, saliscendi incredibile e tortuoso, di cui non mi ero reso conto. Davanti una grande vallata senza sentieri tracciati. So di non avere scelto ancora la direzione, ma seguirò il mio fiuto d’esploratore, né più né meno come nella mia prima vita, consapevole di essermi liberato di un pesante fardello, ma convinto che qualsiasi opzione non sarà mai indolore. La via non è mai nè larga né stretta, né facile né difficile. L’importante è imboccarla con il piglio giusto. Tra una vita e un’altra non vi è mai un commiato. Si cambia soltanto la rotta, s’incontrano nuovi compagni e non è detto che si perdano quelli già incontrati, ai quali si è voluto bene.”

Advertisements