Tag

, , , , , ,

TRA SOGNO E REALTA’
 

Sogno

Folklore thailandese, la danza del sogno 

"Come vorrei sognarti stanotte e gridare il tuo nome nel sonno, così che il segreto venga svelato e io non ti nasconda al mondo! Sei una donna che deve essere svelata!       Yair "

 

(Che tu sia per me il coltello, di David Grossman)

 

Storia

 

Tutta un’impostura. La storia non esiste. Forse che esistono le generazioni di foglie che sono andate via da quell’albero, un autunno appresso all’altro? Esiste l’albero, esistono le sue foglie nuove: poi anche queste foglie se ne andranno; e a un certo punto se ne andrà anche l’albero: in fumo, in cenere. La storia delle foglie, la storia dell’albero. Fesserie! Se ogni foglia scrivesse la sua storia, se quest’albero scrivesse la sua, allora diremmo: eh sì, la storia… Vostro nonno ha scritto la sua storia? E vostro padre? E il mio? E i nostri avoli e trisavoli?… Sono discesi a marcire nella terra né più né meno che come le foglie, senza lasciare storia… C’è ancora l’albero, sì, ci siamo noi come foglie nuove… E ce ne andremo anche noi… L’albero che resterà, se resterà, può anche essere segato ramo a ramo: i re, i vicerè, i papi, i capitani; i grandi, insomma… Facciamone un po’ di fuoco, un po’ di fumo: ad illudere i popoli, le nazioni, l’umanità vivente… La storia! E mio padre? E vostro padre? E il gorgoglio delle loro viscere vuote? E la voce della loro fame? Credete che si sentirà nella storia? Che ci sarà uno storico che avrà orecchio talmente fino da sentirlo?

 

(Il Consiglio d’Egitto, di Leonardo Sciascia)

 

Arte

 Cattedrale di Rouen, Monet au pixel

Monet au pixel

Cosa nascondono

le iridiscenze au pixel

di Monet sulla facciata

della cattedrale di Rouen?

Il sogno.

Sotto, la struttura

resta sempre la stessa.

Cattedrale di Rouen, Monet au pixel 

(Ubaldo Riccobono, tutti i diritti riservati)

Advertisements